Versate il contenuto del barattolo, unite gli ingredienti freschi, cuocete e il dolce è pronto. Dalla torta ai pancakes, al budino e ai biscotti, tante idee per realizzare doni originali e di gusto

Quest’anno avete voglia di stupire parenti e amici con regali fatti da voi, originali e sicuramente graditi? I preparati per dolci sono ottime idee per realizzare in pochi minuti buoni dessert alla portata di tutti. E già che ci siete preparatene un vasetto in più per la vostra dispensa…
Ricordatevi solamente, ogni volta che versate un ingrediente nuovo nel vasetto, di livellarlo bene con un cucchiaino e di compattarlo, picchiettando ai lati del contenitore, così da ottenere, alla fine, un barattolo composto da strati di diverso colore o consistenza. Una volta chiuso il vasetto, potete decorarlo con nastri o stoffe colorate e personalizzare le etichette a vostro gusto, annotando sopra ingredienti e procedimento per utilizzare il mix, come indicato nelle nostre ricette: in alcuni casi abbiamo dato una doppia versione con e senza latticini e uova, per andare incontro alle esigenze di tutti.
Una volta pronte, le miscele possono essere conservate per 3 mesi in dispensa.

Miscela per cioccolata in tazza e budino

Ingredienti: 80 g di zucchero di cocco, 75 g di cacao in polvere, 65 g di amido di mais, mezzo cucchiaino scarso di vaniglia naturale in polvere.
Versate nel vasetto, setacciando, prima lo zucchero, poi il cacao, e infine l’amido e la vaniglia. Il preparato andrà mescolato con cura solo prima di utilizzarlo.

Utilizzo per due tazze di cioccolata calda densa: stemperate due cucchiai di preparato in 250 ml di bevanda vegetale o di latte vaccino. Portate sul fuoco e fate addensare fino a sobbollire. Servite al naturale o accompagnata da panna montata.
Utilizzo per due budini: sciogliete 80 g di preparato in 300 ml di bevanda vegetale o latte vaccino e procedete come per la cioccolata calda. Versate in due bicchierini o coppette e lasciate raffreddare in frigorifero per almeno un’ora. Una volta rassodato, decorate con frutta secca tritata e frutta fresca o panna montata.

Miscela per torta al farro con cacao, noci e spezie

Ingredienti: 300 g di farina di farro integrale, 100 g di zucchero di canna integrale, 50 g di cacao in polvere, 50 g di noci sgusciate, 1 bustina di lievito a base di cremor tartaro, mezzo cucchiaino di cannella, mezzo cucchiaino di noce moscata, mezzo cucchiaino di zenzero in polvere, 1 pizzico di sale marino integrale.
Miscelate il cremor tartaro con la farina di farro e il sale e versateli sul fondo del barattolo. Livellate e aggiungete lo zucchero di canna, quindi il cacao setacciato. Versate anche le spezie in polvere e completate con le noci tritate grossolanamente.

Utilizzo per una torta da 25 cm o 6-8 muffin: emulsionate 350 ml di bevanda vegetale di mandorla o di avena con 50 g di olio extravergine d’oliva delicato o olio di semi spremuto a freddo. Per una ricetta più ricca utilizzate invece 2 uova, 50 g di olio e 150 ml di latte. Unite il preparato e versate l’impasto in una tortiera tonda foderata di carta da forno o infarinata. Potete arricchire la superficie con fettine di mela o pera o altre noci, prima d’infornare a 180 °C per circa 30 minuti. Con lo stesso impasto potete, invece di una torta unica, ottenere dei muffin, diminuendo il tempo di cottura a 20 minuti.

Miscela per biscotti integrali con fiocchi d’avena

Ingredienti: 140 g di farina di frumento integrale, 140 g di fiocchi d’avena, 60 g di uvetta, 2 cucchiai di semi di girasole, 2 cucchiai di semi di sesamo, 2 cucchiai di semi di lino, 1 cucchiaino di lievito a base di cremor tartaro, mezzo cucchiaino di cannella in polvere.
Mescolate la farina con la cannella e il lievito, quindi versateli sul fondo del barattolo che avete scelto. Versate poi, in questo ordine, i semi di lino, quelli di sesamo e di girasole, l’uvetta e, per ultimi, i fiocchi d’avena.

Utilizzo per circa 30 biscotti: mettete 120 g di sciroppo d’acero (o sciroppo di riso) e 60 g di olio extravergine d’oliva nel bicchiere del mixer ed emulsionateli, quindi versateli sul preparato. Impastate il tutto. Se desiderate biscotti più ricchi, aggiungete 80 g di zucchero di canna, 1 uovo, 50 g di burro ed eventualmente un cucchiaio di latte se il composto risultasse troppo duro. Prelevate con le mani una noce d’impasto e formate dei biscotti rustici, schiacciandoli leggermente sulla placca coperta di carta da forno. Cuoceteli in forno a 180 °C per circa 12 minuti, finché saranno dorati.

Miscela per pancakes oppure crepes

Ingredienti: 280 g di farina semintegrale, 3 cucchiai di zucchero grezzo di canna, 1 cucchiaio di lievito a base di cremor tartaro, 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio, mezzo cucchiaino di sale marino integrale, mezzo cucchiaino di vaniglia naturale in polvere.
Frullate lo zucchero con un mixer potente il più finemente possibile. Mescolatelo agli altri ingredienti e versate il tutto in un barattolo.
Utilizzo per circa 15 pancakes: prelevate 150 g del composto e versatelo in una ciotola. In un altro recipiente sbattete bene un uovo insieme a 250 ml di latte vaccino. In alternativa, potete sostituire con 250 ml di bevanda vegetale (latte di soia o avena) e 2 cucchiai di olio di semi spremuto a freddo (o olio extravergine d’oliva). Scaldate una padella antiaderente e ungetela appena. Quindi versate due cucchiai di pastella per ogni pancake. Quando comincia a formare delle bolle giratelo, cuocete altri 30 secondi e servite.
Utilizzo per circa 6 crepes: mescolate 150 g della miscela con un uovo e 350 ml di latte vaccino (o 350 ml di bevanda vegetale e 2 cucchiai di olio di semi spremuto a freddo o olio extravergine d’oliva). Con una frusta mescolate bene per evitare la formazione di grumi. Versate, in una padella antiaderente ben calda, un mestolo del composto r fatelo aderire su tutta la superficie in modo che risulti il più sottile possibile. Quando la crepe è dorata giratela e cuocetela ancora per 10-15 secondi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here