Cucina vegana golosa


Cucinare senza ingredienti di origine animale richiede una buona conoscenza dei principi nutritivi dei vari alimenti, una grande varietà nella costruzione dei menu quotidiani e settimanali e tanta creatività in cucina, per ravvivare sapori e presentazioni

Editore: Tecniche Nuove
Pagine: 352
Formato: 20x24 cm
Anno: 2009
Prezzo: 24,90 euro

Cucinare senza ingredienti di origine animale richiede una buona conoscenza dei principi nutritivi dei vari alimenti, una grande varietà nella costruzione dei menu quotidiani e settimanali e tanta creatività in cucina, per ravvivare sapori e presentazioni. Tutto pane per i denti di uno chef come Scaccio che ha arricchito la sua già ampia rassegna di piatti vegetariani con nuove ricette vegane che qui mette a disposizione dei lettori. Un testo non ideologico, ma soprattutto pratico, indispensabile per chi è vegano, ma anche per chi non lo è: un po’ di varietà e di piatti solo vegetali fanno bene a tutti! Con centoventi ricette dolci e salate, per ogni stagione.

L'autore

Antonio Scaccio

Sin da bambino nella sua Sicilia si è appassionato alla cucina. Dal 1992 conduce corsi e stage di cucina in Toscana, Emilia Romagna, Trentino Alto Adige. Ha ideato e creato il primo corso di formazione professionale del “Cuoco Naturista Bio”. In questa collana ha pubblicato Affetti & Sapori. Oggi lavora come chef sullo yacht Regina d’Italia.

Dolce di riso alle fragole

Ingredienti per 6 persone

500 ml di acqua

200 g di riso baldo

100 g di zucchero integrale

800 ml di bevanda di riso

2 cucchiaini di agar-agar

500 g di fragole4 cucchiai di malto di riso

100 g di cioccolato fondente

olio

Preparazione
1. Bollite il riso fino a completo assorbimento dell'acqua. Aggiungete la bevanda di riso e lo zucchero e fate sobbollire per 30 minuti circa lasciando poi raffreddare.
2. Prendete una parte del composto e unitelo all'agar-agar facendolo sciogliere bene, quindi rimettetelo con il resto del riso mescolando a lungo.
3. Lavate le fragole, tagliatene metà e aggiungetele al riso.
4. Versate il composto in uno stampo per budini spennellato con un po' di olio insapore e mettete in frigorifero per circa 3 ore.
5. Fondete il cioccolato a bagnomaria in un pentolino e immergetevi per metà le fragole tenute da parte, poi disponetele su un foglio di carta da forno e fatele indurire in frigorifero.
6. Rovesciate il riso su un piatto e guarnitelo con fili di malto di riso (facendolo colare sul dolce con una forchetta) e le fragole ricoperte di cioccolato.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here