Cucina Naturale di febbraio: Un ricco Carnevale


Questa volta iniziamo con i dolci, perché con noi potrete festeggiare il Carnevale davvero in tanti modi!

Questa volta iniziamo con i dolci, perché con noi potrete festeggiare il Carnevale davvero in tanti modi! Iniziamo con le ricette filmate di Marianna Franchi che ha riformulato 3 classici della tradizione con ingredienti più sani e leggeri: migliaccio senza glutine (davvero di miglio!), berlingozzo integrale e taralli dolci di farro al cioccolato. Continuiamo con la dietista Carla Barzanò che propone 4 varianti, tutte gluten free, della torta dolce di riso. Dalla tradizione alla creatività con il servizio di Rossella Venezia che ha realizzato 4 diverse “palline dolci”, perfette per una festa o un buffet, a base di frutta essiccata, fresca e secca, fiocchi di cereali. Un esempio: bonbon di salame di cioccolato ai pistacchi. Chiudiamo la sezione dolci con delle originali castagnole crudiste di Patrizia Romeo.

Ripartiamo con il salato per raccontarvi che il tema principale del numero di febbraio sono i chicchi di cereali e affini. Iniziamo con la Spesa di Stagione della dottoressa Marina Ottaviani che ci racconta proprietà e curiosità dei tipi più diffusi, che poi ritroviamo nei piatti a partire dalle Ricette di stagione, su questo numero ideate dalla cuoca Diletta Poggiali. Dalla quinoa in copertina ai risi colorati, alle polente bianca, gialla e taragna. Barbara Toselli ha preparato tutte le sue ricette dalla Cucina Veloce con la pentola a pressione mentre lo chef Michele Maino ci regala ricette ricche e originali di insalate invernali.

A proposito di inverno, chi ha detto che le conserve si fanno solo d’estate? Dalla composta di arance e cipolle allo zenzero al radicchio sottolio con la paprica, la nostra Chiara Frascari ha messo a punto 5 ricette da preparare e mettere in barattolo, da tirar fuori alla giusta occasione.

7 chicchi per 7 giorni è il titolo che abbiamo dato alla dieta ipocalorica del mese. Tra gli approfondimenti: lo sciroppo d’agave, l’erba borsa del pastore, i consigli salva ossa del dottor Luca Speciani e un curioso servizio sui “consigli della nonna”. Abbiamo fatto a Torino il nostro viaggio bio del mese e abbiamo intervistato la giornalista e scrittrice Natalia Aspesi.

Cucina Naturale di febbraio è disponibile in edicola (a 3,40 euro) o in abbonamento nella tradizionale versione cartacea, oppure in PDF, sempre a 3,40 euro, per una comoda e immediata lettura e archiviazione su supporti digitali.

In edicola dal 23 gennaio, a richiesta, con il numero di dicembre di Cucina Naturale e, successivamente, in libreria, la guida:

Pasta per un anno

a cura della redazione di Cucina Naturale

60 ricette di pasta tutte illustrate: una riserva ricca di idee per portare in tavola questo simbolo della cucina italiana in tutte le sue varianti e con tutte le sue evoluzioni. La raccolta è organizzata in funzione della tipologia dello sfarinato usato. Si inizia con la tradizionale semola di grano duro, anche nella variante integrale, cioè la normale pasta acquistata pronta, e si continua con tutti gli sfarinati di cereali e semi simili utilizzati per creare pasta: dal riso al grano saraceno passando dal farro. Una parte delle ricette, quindi, prevede la realizzazione casalinga della pasta. Oltre alle indicazioni su difficoltà, tempi di preparazione e cottura, ogni piatto è contrassegnato da una serie di indici dietetici e nutrizionali: calorie per porzione, impatto glicemico, presenza o assenza di glutine. Inoltre, è specificato se il piatto è vegetariano o vegano. In linea con la filosofia che da sempre contraddistingue Cucina Naturale, viene sempre indicata la stagione giusta per ogni piatto.

Un assaggio del numero

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here