Oppure vellutata come una crema. Ecco come preparare dei morbidi dolci con ingredienti  di qualità e più leggeri rispetto alle ricette tradizionali

5 ricette per budini: Budino di riso al latte di mandorle - Budino freddo di mandorle al caffè - Budino di pere e ricotta - Crema caramellata alle mandorle con arance e kiwi - Crema cotta di mandorle al cacao

Il budino è un dolce rappreso con uova o gelatina che, una volta sformato, rimane compatto al limite, non deve cioè né essere troppo consistente (non sarebbe di buona qualità), né sfaldarsi (sarebbe una preparazione mancata). In realtà è così facile e veloce preparare un budino con prodotti freschi di qualità che è un peccato utilizzare prodotti semilavorati. Oltretutto i preparati per budino in commercio sono generalmente a base di fecola o gelatine in polvere, con aromi, naturali o artificiali, con polvere di uova, con conservanti.

Naturale vuol dire…

Per cucinare un budino secondo i criteri della cucina naturale occorre:
•    diminuire la quantità di panna;
•    limitare l’uvo di uova;
•    usare come dolcificante miele, malto o zucchero integrale;
•    utilizzare aromi (cioccolato, vaniglia, cannella) di primissima qualità;
•    preferire addensanti leggeri e vegetali come l’agar agar;
•    servire il dolce in giornata, per mantenere gli aromi precisi e intensi;
•    servire il dolce a temperatura ambiente o tiepido, per esaltarne il gusto.

Mano ai cucchiai e proviamo queste deliziose proposte.

Budino di riso al latte di mandorle
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 20 minuti
Ricetta di Piera Gatti

Budino freddo di mandorle al caffè
Difficoltà: Media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Giovanni Allegro

Budino di pere e ricotta
Difficoltà: Media
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Carla Barzanò

Crema caramellata alle mandorle con arance e kiwi
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 5 minuti
Ricetta di Antonio Zucco

Crema cotta di mandorle al cacao
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here