Cosmetici alle spezie


Naturali al 100%, facili da preparare, profumatissimi e colorati, per dare un tocco di dolcezza alla vostra igiene personale, ma non solo! Accuratamente confezionati possono essere un’idea regalo, utile, originale e alla portata di tutte le tasche

Caldo e aromatico, il profumo delle spezie riporta un po’ di sole nei mesi invernali. Ma oltre ad essere ingredienti di biscotti, pudding e dolci natalizi, le spezie sono la base ideale per preparare efficaci cosmetici naturali, facili da fare e da usare. E che dire poi del piacere di immergersi in un bagno aromatico alla cannella, o di lavarsi il viso con la delicatezza e il profumo dell’arancio e del miele?

Per la bellezza e la salute

Cannella, rosmarino, curcuma, peperoncino e tante altre piante aromatiche, comunemente definite spezie, contengono gli oli essenziali, dotati di numerose proprietà largamente utilizzate in cosmesi; utili per riequilibrare la microflora cutanea, agiscono come antibatterici, antimicotici, disinfettanti, cicatrizzanti, lenitivi, antidolorifici, riscaldanti e così via. La loro azione fondamentale nella cosmesi è però quella di essere degli ottimi antiossidanti: combattono cioè l’azione dei radicali liberi, proteggendo le cellule dell’invecchiamento precoce. L’azione antiossidante è poi spesso accompagnata da quella stimolante del tessuto cutaneo facilitando la rigenerazione di cellule e mantenendo sempre vitali pelle e capelli.

Oleolito di curcuma
Ingredienti
300 ml d’olio extravergine d’oliva
2 cucchiai di curcuma in polvere
Versate l’olio in un contenitore con coperchio ermetico e mescolatevi la curcuma. Chiudete il barattolo e lasciate a macerare per una settimana, agitandolo una volta al giorno. Travasate l’olio in una bottiglia di vetro scuro, avendo cura di non smuovere la curcuma che si sarà depositata sul fondo del barattolo, e tappate la bottiglia.

Uso: mettete alcune gocce di oleolito su un batuffolo precedentemente inumidito, e passatelo più volte sul viso. Ripetete il trattamento fino a rimuovere completamente sporco e impurità, quindi asciugate l’eccesso di olio con una salvietta pulita. È un trattamento detergente, struccante, riattivante e riequilibrante, da fare preferibilmente prima di coricarsi.

Shampoo alla curcuma e rosmarino
Ingredienti
150 ml di shampoo delicato
50 ml di oleolito alla curcuma
10 gocce di olio essenziale di rosmarino
Versate tutti gli ingredienti in una bottiglia pulita, tappate e agitate energicamente.

Uso: si usa come un normale shampoo, massaggiandolo per qualche minuto su capelli bagnati e risciacquando bene con acqua tiepida e infine fredda. Non fate il doppio shampoo. Contrasta efficacemente la forfora, la caduta dei capelli e l’eccesso di sebo. Dura circa 3 mesi.

Sali da bagno alla cannella e cardamomo
Ingredienti
1 kg di sale grosso
100 g di stecche di cannella
100 g di cardamomo
Riducete in polvere la cannella e il cardamomo (ideale il macinacaffè elettrico). Setacciate le spezie facendole cadere in una grande terrina, e mescolatele con il sale. Conservate il tutto in un contenitore non metallico, ben chiuso.

Uso: fate sciogliere sei cucchiaini di sali da bagno sotto un getto di acqua caldissima, quindi terminate di riempire la vasca con acqua più fredda. Rimanete immersi non più di venti minuti. È un bagno tonificante, stimolante e antifatica, che riscalda e rinvigorisce, e lascia la pelle deliziosamente profumata. Il sale favorisce l’espulsione delle tossine e aiuta a “sgonfiare” le gambe affaticate. Non va fatto prima di coricarsi.

Detergente al coriandolo, ginepro e zenzero
Ingredienti
200 g di farina di grano saraceno
2 cucchiai di semi di coriandolo
2 cucchiai di bacche di ginepro
1 cucchiaio di zenzero in polvere
Polverizzate il coriandolo e il ginepro nel macinacaffè elettrico. Setacciate la farina e tutte le spezie e mescolate bene il tutto. Conservate il detergente in un contenitore non metallico, ben chiuso.

Uso: subito prima di fare la doccia, mescolate due cucchiai circa del detergente con un po’ d’acqua, fino a ottenere una crema vellutata. Massaggiatela sulla pelle bagnata, quindi risciacquate bene. Deterge perfettamente ma delicatamente, lasciando la pelle levigata e profumata. È tonificante, dermopurificante, deodorante, stimolante cutaneo e antifatica, e ha un profumo fresco e resinoso adatto sia a “lei” sia a “lui”.

Gommage delicato all’arancio e miele

Ingredienti
100 g di scorze d’arance
3 cucchiai di miele
Frullate le scorze fresche, sia la parte arancione sia la parte bianca con il miele. Conservate il tutto in un barattolo ben chiuso in frigorifero.

Uso: distribuite un cucchiaio circa di miscela su viso e collo, massaggiando per circa due minuti, quindi sciacquate bene e asciugate. Le pectine contenute nelle scorze detergono delicatamente e senza irritare; la scorza inoltre contiene sostanze rivitalizzanti e antiossidanti e un olio essenziale dalle proprietà dermopurificanti e riattivanti. Il miele aiuta a rimuovere le cellule morte e a riequilibrare la microflora.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here