Conad: “Reparto ortofrutta cresce, anche grazie al bio”

Lo scorso settembre il debutto dell’ortofrutta biologica fra i prodotti bio a marchio della catena distributiva (Verso Natura)

Gianmarco Guernelli, responsabile acquisti ortofrutta di Conad, racconta in una intervista a Fruit Book Company il debutto dell’ortofrutta biologica fra i prodotti  bio a marchio della catena distributiva. Con la nascita del marchio ombrello Verso Natura, a settembre scorso, il gruppo leader della Gdo ha inserito nella linea dedicata al bio una cinquantina di referenze ortofrutticole, fra prima e quarta gamma, frutta secca, semi e legumi. “E sono in arrivo 20 nuovi prodotti”, rivela Guernelli, commentando i numeri entusiasmanti di questi ultimi mesi. In generale il reparto ortofrutta cresce, grazie anche al lavoro di razionalizzazione dello stesso avviato due anni fa. Che ha permesso a Conad “di registrare performance migliori rispetto agli altri competitor”. Le vendite di frutta e verdura rappresentano più del 10% del giro d’affari del gruppo. E il biologico ha un ruolo importante. Tanto che l’obiettivo del prossimo triennio è quello di portare gli ortofrutticoli a marchio Verso Natura Bio a contribuire per il 5% alle vendite complessive del reparto.

LASCIA UN COMMENTO