Benessere in cucina
Vi sentite stanchi? Mangiate potassio


Se il caldo vi butta giù, non fate mancare alla vostra dieta gli alimenti ricchi di potassio

Con l’arrivo dell’estate, praticando sport di tipo aerobico aumenta la sudorazione e la perdita di sali minerali, in particolare potassio, fondamentale per la corretta funzionalità delle cellule, soprattutto di muscoli e sistema nervoso. Assicurarsi un surplus di potassio durante le giornate nel periodo estivo è quindi molto importante.

Di seguito trovate un elenco in cui i diversi cibi di stagione sono citati in ordine decrescente per le quantità di potassio contenute.

Frutta fresca: melone giallo, banane, albicocche.

Frutta essiccata: fichi, albicocche, pesche, prugne.

Frutta secca oleosa: pistacchi, mandorle, noci.

Legumi secchi: fagioli, soia

Legumi freschi: fagioli

Verdura: spinaci, indivia, pomodoro, zucchine

Cereali: germe di grano, sorgo, segale, frumento duro, grano saraceno, avena

Ecco un menu indicativo per soddisfare il fabbisogno di potassio durante l’estate

Colazione: frullato di 100 g di banane + 15 g di mandorle

Spuntino: 30 g di prugne secche + 15 g di pistacchi

Pranzo: 100 g di sorgo + 200 g di zucchine + 100 g di finocchi

Spuntino: 200 g di melone

Cena: 100 g di fagioli freschi + 100 g di spinaci + 100 g di pomodori

Una ricetta golosa con i benefico melone

Meloni ripieni di crema alla menta e pistacchi
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 5 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome